CS giovanili: due pesanti sconfitte

Che non sarebbe stato facile lo si era intuito: il livello delle squadre giovanili della Svizzera tedesca e soprattutto della Romandia in questo momento è decisamente superiore a quelle delle nostre. E le due partite del fine settimana lo hanno confermato.

Le U14, impegnate sabato contro Il Grand Saconnex di Ginevra, hanno ricevuto una vera lezione di basket. Poste di fronte a una squadra che di fatto è una selezione delle migliori ragazze ginevrine, che si allena regolarmente cinque volte alla settimana, le nostre ragazze hanno vistro cosa vuol dire andare in campo con concentrazione e risolutezza, due qualità che invece spesso mancano loro, e questo a prescindere dal diverso tasso tecnico. Il risultato, 14-128 per le ospiti, non lascia spazio ad alcuna discussione.

Le U19 dal canto loro hanno affrontato le pari età dell’Hélios Sion. Anche in questo caso la partita non ha avuto alcuna storia. Pur senza dimenticare che la nostra squadra in realtà per la metà è composta da U16, la differenza sul piano tecnico e tattico è enorme, e le nostre ragazze si sono ben presto ritrovate senza molti argomenti. Il risultato finale si è fissato sul 33-103.

No Replies to "CS giovanili: due pesanti sconfitte"


    Got something to say?

    Some html is OK