Il Juice Bellinzona fa suo anche il quarto derby stagionale

A soli sei giorni dall’emozionante derby di Coppa svizzera che ha regalato alle capitoline la qualificazione per la finale, Bellinzona e Riva si ritrovavano oggi sul campo neutro di Minusio (causa l’indisponibilità del Palasport) per il quarto e ultimo derby stagionale. Ancora una volta, la terza nella stagione, le bellinzonesi si sono imposte, anche se questa volta le ospiti sono apparse in grado fino quasi all’ultimo di rimettere in discussione il risultato, complice anche qualche leggerezza di troppo da parte delle padrone di casa.

Ancora una volta la gara inizia all’insegna di una sostanziale parità,  e il primo quarto vola via in un baleno e si conclude sul 17-15. All’inizio del secondo le bellinzonesi mettono a segno un primo break, e dopo tre minuti sono avanti di 10 punti (25-15). Il Riva reagisce e riduce le distanze, andando alla pausa indietro di 5 punti (31-26).

La terza frazione è delle ospiti, che con un parziale di 15-19 si rifanno sotto e si portano a -2 (47-45). Nei primi cinque minuti dell’ultimo quarto le due antagoniste ribattono colpo su colpo, senza riuscire a prevalere, ma al sesto minuto il Bellinzona effettua l’allungo decisivo e si porta a +5 (59-54). È il colpo di grazia dal quale il Riva non si riprende, mentre la partita scivola via senza altri sussulti fino al termine.

JUICE BELLINZONA – RIVA BASKET        65 – 57  (17-15; 14-11; 15-19; 19-12)

Reed (19), Sohm (6), Voumard, Bordoli (11), Ndombele, Lamprecht, Bianda, Meroni, Jackson (23), Mossi, Lopez (6)

 

No Replies to "Il Juice Bellinzona fa suo anche il quarto derby stagionale"


    Got something to say?

    Some html is OK