Il Bellinzona rinuncia al campionato di LNA

La Pallacanestro Bellinzona rinuncia a iscrivere la propria squadra al campionato di LNA 2018-2019. Alla scadenza in data odierna del termine utile fissato da Swiss Basketball, peraltro già prorogato, il comitato ha dovuto prendere atto del fatto che il numero di giocatrici svizzere a disposizione per la prossima stagione sarebbe stato insufficente per garantire la formazione di una squadra con un adeguato effettivo.

In occasione dei colloqui avuti nelle scorse settimane con le giocatrici appartenenti alla rosa della stagione 2017-2018 è emerso che due partiranno oltre Gottardo per proseguire gli studi, tre hanno deciso di porre fine alla loro carriera ad alto livello, mentre altre due, seppur disponibili, sarebbero assenti per una parte della stagione. Con sole quattro giocatrici sicuramente disponibili, e costatata l’impossibilità di trovare forze nuove da inserire in squadra, a fronte dell’incombere del termine utile per l’iscrizione al prossimo campionato la società ha dovuto tirare le somme e comunicare a Swiss Basketball l’amara notizia.

Dopo una stagione 2017-2018 contraddistinta dal quarto posto nella regular season e dall’eliminazione in semifinale di playoff ad opera delle future campionesse svizzere dell’Élfic, e soprattutto dal raggiungimento della finale di Coppa Svizzera, le premesse favorevoli per dare continuità alla presenza nell’élite nazionale sembravano date, anche alla luce della rinnovata disponibilità degli sponsor. La verità dei fatti purtroppo si è rivelata diversa.

Ritornata in LNA al termine della stagione 2011-2012, la Pallacanestro Bellinzona ha disputato gli ultimi sei campionati nella massima categoria. Con la rinuncia all’iscrizione al prossimo campionato e il conseguente ritiro della prima squadra, si chiude dunque un ciclo importante.

La Pallacanestro Bellinzona concentrerà da subito tutte le sue risorse sul settore giovanile, che verrà debitamente riorganizzato e rinforzato, con l’obiettivo primario di ricreare le basi per permettere ai giocatori e alle giocatrici di crescere sportivamente in un ambiente favorevole e ambire agli adeguati obiettivi individuali e di squadra. In tal modo si opererà anche affinché nel volgere di poche stagioni venga a ricostituirsi un nucleo di giocatrici pronte e disposte a formare una nuova squadra di LNB.

La Pallacanestro Bellinzona tiene a ringraziare sentitamente tutti coloro che in queste ultime stagioni si sono prodigati per dare seguito al progetto sportivo di una squadra di LNA, e in particolare le giocatrici, gli allenatori, i collaboratori e tutti gli sponsor che generosamente sono stati vicini alla società, anche nei momenti più difficili.

No Replies to "Il Bellinzona rinuncia al campionato di LNA"


    Got something to say?

    Some html is OK