La società

La Pallacanestro Bellinzona è una società sportiva dalla lunga tradizione. Nata nel 1948 (e quindi presto festeggerà i 70 anni di vita) come società dedita specificamente allo sport femminile, ha un vissuto molto ricco, contraddistinto da numerosi fasi ben distinte, con momenti di grandi successi e puntuali rinascite dalle ceneri di insuccessi, e con temporanei intrecci con i destini del basket maschile.

La società sta attualmente vivendo il suo ennesimo ciclo, inaugurato con la promozione della prima squadra nella LNA al termine della stagione 2011-2012, e proseguita con il consolidamento delle strutture, del movimento giovanile e della posizione nell’élite nazionale, progetto che prosegue tuttora.

Per sua natura, e per la sua stessa storia, la società si è sempre prefissa come obiettivo quello di promuovere la figura femminile in un ambito sportivo, sia giovanile che di élite.
Incentrata su uno sport di squadra, essa torva la sua ragion d’essere nella formazioni di giovani atlete, offrendo loro la possibilità di svolgere una sana attività sportiva, ma al contempo coltivando le giovani leve che, passo dopo passo, passando per le varie categorie, saranno chiamate ad assicurare il futuro della prima squadra, godendo dell’impagabile soddisfazione di giostrare in un campionato di Lega nazionale.

Coerentemente con questa filosofia, la società incentra la propria azione quotidiana sulla necessità di raggiungere e mantenere il consolidamento delle proprie basi finanziarie a lungo termine, al fine di dare una continuità alla presenza in LNA, ma anche per continuare a svolgere una proficua attività a livello giovanile, garantendo la crescita qualitativa e quantitativa del vivaio, e l’alimentazione della prima squadra.