Weekend di passione per la nostra squadra U15

A Zofingen sono in programma le finali dei campionati svizzeri giovanili – tastiamo il polso alle nostre giocatrici.

I campionati svizzeri sono un’esperienza nuova per molte delle nostre ragazze. Chi li ha già giocati non è mai arrivato così in là nella competizione. Questo significa provare emozioni del tutto nuove. Abbiamo chiesto alle U15 di raccontarci queste loro sensazioni rispondendo a qualche domanda.

Quale è stato il tuo primo pensiero dopo aver vinto anche la seconda partita dei quarti di finale?

Francesca è andata subito al sodo mettendo la barra molto in alto: “Di poter diventare campionesse svizzere”. Lara era sulla sua stessa lunghezza d’onda “Ho pensato che grazie a quella vittoria potremo andare a giocare le semifinali a Zofingen ed è quindi una cosa stupenda perché sarà una nuova esperienza.” Altre ragazze invece hanno rivolto uno sguardo anche al percorso compiuto fino a quel momento, come Beatrice “Ero molto felice per la squadra, e ho pensato al percorso che siamo riuscite a crearci grazie agli allenatori e a tutto il supporto che ci hanno dato e che ci stanno dando anche ora” ed Elettra “Siamo riusciti, staff compreso, a realizzare il progetto che era stato prefissato a inizio stagione: creare un’unica squadra, una squadra unita e competitiva e, nello stesso tempo, permettere a tutti di mettersi in gioco ad “alto” livello. Ma ora inizia la parte della stagione più impegnativa fisicamente e mentalmente… le finals.” Tamara invece ha cavalcato l’emozione del momento “Dobbiamo battere così pure le altre” così come Sophie “Contentissima e che siamo una bella squadra”. Camilla invece è stata più analitica, ma soprattutto ha sottolineato l’importanza del processo di preparazione “Nonostante diversi errori, grazie al piano gara e alla preparazione precedente siamo riusciti a vincere”. Roger invece da buon allenatore è stato più pragmatico “Ci siamo, un altro passo verso le finali!

Quali emozioni hai provato e stai provando dopo la vittoria che vi permetterà di arrivare alle Final Four e lottare per il titolo?

Felicità e determinazione”, così Tamara riassume quello che in un modo o nell’altro tutto le ragazze hanno provato. Sophie lo ribadisce con altre parole: “Felicità e voglia di vincere” così come Elettra “Sto provando emozione, soddisfazione per quello che abbiamo già fatto ma voglia di continuare su questa strada” e Francesca “Gioia e soddisfazione”. Beatrice è determinata, ma ha anche realizzato la portata del viaggio che hanno intrapreso come squadra “La voglia di giocare al meglio e di aiutare la squadra, e la consapevolezza di fare un’esperienza che non capita a tutti e che ricorderemo per sempre.” Un po’ di sana paura non poteva mancare come ci dice Lara “Ansia perché non vedo l’ora di giocare le partite e felicità perché è la prima volta che arriviamo alle Final Four svizzere.” Camilla, come le sue compagne, è felice, ma anche già concentrata per questo week end “Un misto di soddisfazione per i risultati ottenuti fino ad ora e di motivazione a raggiungere l’obiettivo finale”. Roger invece riassume bene quello che allenatori, parenti e società hanno provato “Orgoglio per tutte queste ragazze che hanno investito tantissimo questa stagione.

Quale pensi sarà l’ingrediente decisivo per fare bene alle Final Four?

Qui le risposte si dividono fra quelle un po’ più tecniche e altre invece più psicologiche. Beatrice insiste sull’atteggiamento da avere in campo “Non mollare mai, giocare con grinta concentrazione e voglia di vincere” e Sophie ha in testa una sola cosa “Determinazione.” In tante sottolineano come è il gioco di squadra che farà la differenza. Francesca è per un mix di “Cuore e testa ma soprattutto gioco di squadra” ed Elettra pensa anche a quelle che non potranno esserci “Giocare di squadra, metterci il cuore e giocare al massimo delle mie possibilità, giocando anche per chi non può venire per il numero limitato di partecipanti”. Camilla è più concreta “Giocare veramente di squadra e seguire il piano gara” così come Tamara “La velocità e una buona difesa”. Roger ci dà già un indizio di quello che i coach vogliono “Velocità nel gioco e voglia di vincere assieme!”. Infine Lara, che risponde “Giocare di squadra, dare tutto per vincere e avere un grande tifo!”.

Proprio su questo ultimo aspetto ci vogliamo soffermare. Le U15 avranno bisogno di tanto sostegno, quindi v’invitiamo tutti a fare una gita a Zofingen questo week end per fare tifo a queste ragazze che tanto hanno lavorato, per arrivare fin qui.

Sabato 8.6.2019, 13:45, Bellinzona – Hélios-Sion, Zofingen (BZZ Halle, Strengelbacherstrasse 14, 4800 Zofingen)

La finale per il primo posto è prevista domenica 9 giugno alle 14:00. E se proprio non dovessero farcela – ma è solo scaramanzia, perché ce la faranno – quella per il terzo posto si giocherà invece, sempre domenica, alle 09:00.

Ringraziamo ragazze e coach che si sono messi a disposizione per rispondere alle nostre domande. Forza ragazze!

No Replies to "Weekend di passione per la nostra squadra U15"


    Got something to say?

    Some html is OK